Il setting della terapia conversazionale
29 novembre 2011
relazione-simmetrica-complementare-coppia
Relazione di coppia simmetrica o complementare?
6 dicembre 2011
Tutte le ctegorie

Psicologia online e di consulenza a distanza: i servizi del S.I.P.O.

Tempo di lettura: 4 minuti

Il servizio italiano di psicologia online

Riporto qui di seguito la versione integrale dell’intervista che ho rilasciato su D di Repubblica a firma Irma D’Aria, sul Servizio Italiano di Psicologia Online, che ho fondato insieme all’amico e collega Luca Mazzucchelli e dal quale è partito il progetto “Sportello di ascolto gratuito su Facebook”, in primis e successivamente una squadra di terapeuti formati alla psicologia online che ci ha permesso di essere, ad oggi, il primo portare italiano sulla psicologia online. (Leggi i Rapporti su Facebook e la richiesta di aiuto psicologico).

Buona lettura

Davide Algeri

psicologia online1)  I servizi di psicologia online sono una novità piuttosto recente. Perché nascono? Rispondono ad esigenze specifiche e quali?

I servizi di consulenza online nascono principalmente dal bisogno di soddisfare le esigenze di chi necessita di un supporto psicologico, ma non sa a chi rivolgersi; per abbattere i costi e per andare incontro a chi è impossibilitato a recarsi in studio; per chi si sente troppo inibito per un primo colloquio in presenza.

La scelta di un servizio di consulenza online è stata il frutto di una evoluzione, partita dal presupposto che oggi l’uomo utilizza internet e le tecnologie in generale per soddisfare numerosi bisogni. Abbiamo così pensato di avvicinare la psicologia e tutto quello che ha a che fare con la promozione del benessere, attraverso il mondo digitale.

Questa riflessione ha spinto inizialmente me e il collega Luca Mazzucchelli a costituire il gruppo AlgeriMazzucchelli – Psicologia Innovativa e creare le prime applicazioni psicologiche per iPhone, ispirate al principio dell’imparare giocando, nelle quali veniva offerta la possibilità di una prima consulenza via email. Vista la forte richiesta di un consulto specialistico online, abbiamo deciso di creare il Servizio Italiano di Psicologia On line (S.I.P.O.) fondato sul principio della “psicologia in movimento“, intesa nel senso dell’andare verso, adattandoci noi come professionisti ai cambiamenti presenti nell’era delle nuove tecnologie.

2)  Come funziona il servizio del sito psicologi-online? E i costi?

Il S.I.P.O. punta a fornire un supporto psicologico di primo livello, offrendo una prima risposta alla sofferenza e un’analisi della domanda per arrivare ad orientare la persona verso privati o strutture territoriali. Una consulenza come punto di partenza per un percorso psicologico, che successivamente potrà assumere evoluzioni differenti a seconda del problema presentato.

La consulenza avviene via webcam e il costo è di 63 euro, a prescindere dal numero di incontri necessari allo specialista per fare un’analisi del problema. Chi ha difficoltà economiche può usufruire della prestazione ad un costo ridotto, presentando l’ISEE.

Da settembre anche su Facebook è partito uno sportello di ascolto e orientamento gratuito, collegato al S.I.P.O., supervisionato da Matteo Radavelli, uno dei responsabili del servizio, dove sono messe a disposizione della comunità delle ore via chat, con finalità informative e di primo soccorso.

3)  Ci sono dati/statistiche sugli utilizzatori di questi servizi in Italia e/o all’estero? In base al sesso e all’età?

computerDato il carattere pionieristico di questi servizi in Italia, non sono ancora pronti degli studi che forniscano questi dati. Le persone che afferiscono ai nostri servizi sono circa 400, tuttavia, ci troviamo ancora in una fase embrionale ed è difficile dire quanti utenti saranno davvero interessati a questi servizi. La potenzialità rimane comunque enorme, dato che circa il 40% della popolazione italiana accede ad internet regolarmente e circa il 10% della popolazione riporta di poter trarre beneficio da servizi psicologici. L’utenza potenzialmente interessata risulta quindi di almeno 1,5 milioni di persone. D’altronde, considerando il grande numero di persone che cerca delle risposte ai propri dubbi psicologici nei blog, nei forum e nelle chat, appare evidente come l’idea di ricevere supporto online stia diventando sempre di più qualcosa di quotidiano.

All’interno del S.I.P.O., pertanto, abbiamo anche pensato ad una ricerca, coordinata dal collega Francesco Pagnini, volta a valutare l’efficacia dell’intervento e la tipologia dell’utenza che si rivolge all’online.

Per quanto riguarda l’efficacia della terapia online, da uno studio inglese, pubblicato su Lancet, condotto su un campione di 297 pazienti, emerge come le persone sottoposte ad una psicoterapia online sono migliorate nel 38% dei casi, rispetto al gruppo di controllo dove i risultati positivi erano presenti nel 24% dei pazienti.

4)  Quali sono i vantaggi della psicologia online?

Tra i vantaggi della scelta, tenendo sempre presente questa tipologia di servizio come un ausilio e non come sostituto di un consulto faccia-a-faccia, come accennato in precedenza, ne abbiamo individuati diversi come la possibilità di offrire un supporto immediato nei casi di emergenza; una riduzione dei costi legati agli spostamenti; la possibilità di andare incontro al paziente che si trova in un luogo diverso (è il caso degli italiani all’estero) o impossibilitato a muoversi da casa, per problemi di salute (difficoltà di deambulazione, handicap fisici….); la possibilità che questa modalità di contatto sembra avere nel ridurre le resistenze che spesso si attivano quando si parla di consulenza psicologica, facilitandone l’accesso e la richiesta di aiuto.

5)  Per quali “patologie” la psicologia online funziona meglio?

In fase di costruzione del servizio abbiamo svolto un’analisi della letteratura scientifica e abbiamo visto che rispetto a quello vis a vis, è adatto a tutti i soggetti. Rimangono esclusi coloro che presentano disturbi psichiatrici con evidenti problemi inerenti all’esame di realtà, ideazione suicidaria, o che siano attualmente vittime di violenza o abusi.

6)  Come orientarsi nella scelta della consulenza per non finire nelle mani sbagliate?

Tra le finalità più importanti del S.I.P.O., c’è proprio quella di orientare l’utente verso il tipo di servizio o percorso più adatto alle sue esigenze e disponibilità. A partire dalla tutela dell’utente, gli obiettivi del S.I.P.O mirano a far risparmiare tempo e denaro, che a volte rischiano di essere spesi presso strutture o professionisti non adatti alle esigenze. In questo senso, i professionisti che fanno capo al servizio devono possedere dei requisiti preferenziali per poter collaborare col S.I.P.O.: conoscere i diversi approcci terapeutici, le possibili strutture del territorio, essere iscritti all’Albo da almeno tre anni ed avere dimestichezza con le nuove tecnologie.

Psicologia online e di consulenza a distanza: i servizi del S.I.P.O.
Dai un voto a questo articolo

Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network!

Dott. Davide Algeri

Psicologo, Psicoterapeuta, Consulente sessuale e Coach presso Psicologia Pratica: La psicologia del cambiamento concreto
Psicologo, Psicoterapeuta, Consulente sessuale e Coach
Aiuto le persone a trovare semplici soluzioni pratiche a problemi complessi.

_____________________________________________________

© Copyright, www.davidealgeri.com – Tutti i diritti riservati. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

E’ vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, del materiale su altri siti internet e / o su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione concessa da davidealgeri.com e con citazione esplicita della fonte. E’ consentita la riproduzione solo parziale su forum, pagine o blog solo se accompagnata da link all’originale della fonte. E’ altresì vietato utilizzare i materiali presenti nel sito per scopi commerciali di qualunque tipo.


Come ti senti dopo aver letto questo articolo?

0% 0% 0% 0% 0%

Contatta lo psicologo

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.


HAI BISOGNO DI UNO PSICOLOGO NELLA TUA ZONA? CERCALO NELLA RETE DI PSICOLOGI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere future notifiche di nuovi corsi o contenuti da leggere. 🙂
Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *