DOLORE E PERDITA | MILANO

DOLORE E PERDITA

Consulenza e Psicoterapia Breve sul dolore da perdita o separazione a Milano

DOLORE, LUTTO, TRADIMENTO E SEPARAZIONE

Il dolore è una risposta naturale alla perdita. Il processo di elaborazione del dolore può essere difficile, doloroso ed è soggettivo, quindi varia da persona a persona.

Le persone affrontano il dolore e la perdita in diversi modi e l'impatto di questa può dipendere da:

  • convinzioni individuali
  • dal tipo di esperienza
  • dal significato e dalla situazione che circonda la perdita.

Quando la perdita è improvvisa o scioccante può essere traumatica e spesso complica ulteriormente il processo di elaborazione del lutto.

Fasi di elaborazione del dolore

Secondo Kübler-Ross (1969) per elaborare il dolore di una perdita è necessario passare attraverso cinque fasi che sono

Negazione  - La prima risposta alla perdita o alla morte è spesso lo shock e la negazione della realtà della situazione. La vita sembra perdere il suo significato e spesso ci si chiede che senso ha andare avanti. Può volerci del tempo prima che lo shock si plachi e inizi a riconoscere la realtà della situazione. La negazione in questa fase è una reazione perfettamente normale e funge da difesa psicologica ed emotiva mentre iniziamo naturalmente ad adattarci al cambiamento o alla perdita. Il processo del lutto richiede tempo.

Rabbia  - Quando si prende atto della realtà dei fatti, spesso entriamo in una fase di intensa rabbia, risentimento e dolore per la perdita. Possiamo provare rabbia verso i nostri cari, noi stessi, verso perfetti estranei, servizi, situazioni coinvolte nella particolare perdita, il destino e Dio. Questa può essere una fase particolarmente confusa, difficile e dolorosa.

Negoziazione  - In questa fase vorremmo ritornare indietro per rivedere la persona amata. È una fase di impotenza e vulnerabilità in cui consideriamo "e se..." e "se solo..." Ad esempio, "e se avessi potuto fare...", "Se solo avessimo visto il dottore prima", "Se solo fossi stato più gentile con loro...". I giorni sembrano caratterizzati prevalentemente da un forte senso di colpa e dal rimorso per ciò che si sarebbe potuto fare per evitare l’accaduto, ma che non è stato fatto.

Depressione  - Man mano che l'impatto della perdita continua a realizzarsi, si sperimenta un profondo senso di tristezza e depressione. Questa è una parte significativa del processo del dolore e assume un significato molto personale per ogni individuo. Una reazione appropriata, che deve essere vissuta pienamente, se si vuole andare avanti.

Accettazione  - Con il tempo, il supporto e la compassione, è possibile raggiungere uno stadio di accettazione della perdita o del dolore, poiché si impara a vivere con questa consapevolezza. Questa fase è spesso profondamente riflessiva e cambia la vita per alcuni. Per alcuni, questo può evidenziare una profonda intuizione e cambiamento personale, significato della vita, crescita, una prospettiva alterata, accettazione e pace.

Queste fasi a volte seguiranno percorsi differenzi e molte persone sperimenteranno il dolore e la perdita come montagne russe emotive: alcuni giorni belli, alcuni difficili e il passaggio da una fase all'altra. Col tempo e con il giusto supporto il processo può continuare e lasciare che la persona faccia i conti con la perdita e con la sua elaborazione del lutto.

Alcune persone sperimentano maggiori difficoltà nell'elaborazione della perdita e questo è indicato come lutto complesso. Il dolore complesso può essere correlato a un trauma e in questi casi potrebbe essere necessario l'aiuto di uno specialista.

Dolore e perdita trattati con la Psicoterapia Breve Strategica

Può essere sperimentato in situazioni di perdita o traumatiche quali:

ALTRI DOLORI E PERDITE TRATTATI

Per ulteriori informazioni o per fissare un primo appuntamento, non esitare a contattarmi utilizzando il form che trovi di seguito.

Contatta lo psicologo a Milano

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo GDPR.

    Questo sito è protetto dal reCAPTCHA e si applica la Privacy Policy e i Termini di Servizio di Google.