LIBRI E EBOOK

scritti da Davide Algeri - Psicologo Milano

Capi stronzi e colleghi infami. Come sopravvivere al narcisismo in ambienti di lavoro tossici

di Davide Algeri

Psicologia Pratica

Tutti, almeno una volta nella vita, ci siamo imbattuti in un capo stronzo o in un collega infame.
Pensaci un attimo e ti apparirà all'istante il suo volto.

Persone difficili, abili nella manipolazione e senza scrupoli, disposte a tutto pur di soddisfare il proprio ego e il bisogno di apparire migliori agli occhi di tutti.
Probabilmente ti hanno messo i bastoni fra le ruote, ti hanno fatto sentire in colpa o hanno creato aspettative irragionevoli a fronte di richieste inutili e assurde, dimenticandosi di chi sei, delle tue emozioni e delle tue necessità.

Persone "tossiche" di questo tipo possono soffrire di un disturbo di personalità chiamato narcisismo e fanno di tutto per avere potere e apparire brillanti, anche a costo di distruggere la reputazione di altri colleghi creando un clima malsano e facendo venire la voglia di cambiare lavoro pur di uscire dallo stato di malessere insostenibile che sono in grado di creare.

Se ti senti "vittima" di queste situazioni non disperare: per ogni problema esiste una soluzione.

Questa guida di self-help ti aiuterà a:
  • Capire la psicologia e il comportamento delle persone "tossiche" al lavoro, siano essi capi o colleghi;
  • Prendere più consapevolezza delle relazioni malsane che si creano in azienda;
  • Distinguere un collega ambizioso da uno narcisista;
  • Riconoscere le tecniche di manipolazione per evitare di farti influenzare negativamente;
  • Capire se sei vittima di un abuso emotivo nel tuo ambiente di lavoro e come superarlo;
  • Riconoscere il narcisismo positivo da quello negativo;
  • Affrontare le relazioni difficili quando è complicato cambiare lavoro;
  • Gestire le emozioni e le reazioni negative dovute ai maltrattamenti dei bulli in azienda;
  • Scoprire le strategie di comunicazione più efficaci per neutralizzare le persone negative;
  • Agire sul piano comportamentale ed emotivo per imparare a convivere con i colleghi prevaricatori;
  • Focalizzarti sui tuoi obiettivi difendendoti attivamente e strategicamente dai rapporti maltrattanti.

Questo libro, scritto con un taglio divulgativo, è adatto a chi sta sprecando le proprie energie nel cercare di far funzionare la relazione con questi colleghi, arrivando al punto di dubitare di sé e del proprio ruolo.
Per lavorare bene, infatti, bisogna sentirsi adeguati nel proprio ambiente e nelle relazioni; in questi casi, però, le logiche ordinarie falliscono e bisogna saper agire strategicamente.

Se vuoi mantenere il tuo posto di lavoro, imparando a gestire l'ansia e lo stress di queste situazioni, questo libro fa per te: potrai utilizzarlo tutte le volte che ne avrai bisogno.

Inizia a leggere l'anteprima o procedi con l'acquisto se vuoi accelerare i tempi.
Buona lettura.

Davide Algeri, psicologo psicoterapeuta breve strategico e coach a Milano, è autore di diverse pubblicazioni nazionali e internazionali.
Da oltre quindici anni lavora come libero professionista, sia in ambito clinico, che aziendale, accompagnando imprenditori, manager e dirigenti nella gestione strategica della difficoltà e fornendo strumenti per la comunicazione efficace, per il potenziamento della performance e delle risorse personali e per il rafforzamento del ruolo all’interno dell’organizzazione.

Genitori e figli imperfetti. Guida pratica per famiglie in difficoltà

di Davide Algeri, Melania Di Pietrangelo

Ed. EPC

Quando un genitore svolge male il proprio ruolo? Sicuramente vi siete posti questa domanda più e più volte, ma probabilmente una risposta non l’avete ancora trovata.

Bene è arrivato il momento di sciogliere questo dubbio!

In questo testo scoprirete in che modo ciò che vive un genitore si riversa sul proprio figlio. Questo fino a quando quest’ultimo non interviene rompendo la “catena” evitando così di trasmettere a sua volta i “traumi” acquisiti. Come possiamo infatti pensare che l’educazione che impartiamo ai nostri figli, sia immune dal dolore e dalla rabbia che abbiamo ricevuto dalla nostra famiglia di origine?

Da genitori lo sappiamo, da figli un po’ meno: i genitori perfetti non esistono. Ma la buona notizia è che a tutto questo c’è una soluzione.

Iniziate questo viaggio e scoprirete quali possono essere gli ingredienti utili per riuscire ad essere dei buoni genitori e dei bravi figli.

 
 

Liberati dalla gelosia. Manuale pratico per uscire dalla morsa dell'amore possessivo

di Davide Algeri

Ed. Dario Flaccovio

Causata da incomprensioni e ambiguità, la gelosia rappresenta uno dei problemi più frequenti che affliggono le relazioni sentimentali.

Ma siamo certi che la responsabilità sia tutta di chi prova questa emozione?

Esistono in realtà due profili complementari, il geloso e la “vittima”, legati dalla stessa paura, quella di restare soli.

Un libro nato dall’esperienza clinica maturata in anni di lavoro con le coppie, dove troverai strategie efficaci per arginare questo “velenoso” sentimento e tenerlo alla giusta distanza, sia che tu gioca il ruolo del carnefice, che della vittima.

Partendo dalla gestione delle aspettative tipiche del geloso, dall’ascolto e dal controllo di paura, rabbia e piacere connessi al rapporto, troverai strumenti per lo sviluppo dell’autostima, la cui mancanza spesso causa insicurezze nella coppia, insieme a consigli pratici per la “vittima” che desidera comunicare in modo funzionale con il proprio partner.

Un manuale pensato come guida pratica da consultare al bisogno, per la coppia che intende costruire una relazione più serena, basata sulla consapevolezza

 
 

Ne parlano

Coppia e gelosia: ecco come comprenderla e sbarazzarsene
Coppia e gelosia: ecco come comprenderla e sbarazzarsene
Liberati dalla gelosia
Liberati dalla gelosia
Liberati dalla gelosia
Liberati dalla gelosia
Liberati dalla gelosia
Liberati dalla gelosia

La coppia strategica: guida pratica per un sano rapporto di coppia

di Davide Algeri, Valentina Guarasci, Simona Lauri

Ed. EPC

Una guida pratica di self-help, scritta da psicologi, rivolta alle coppie che si trovano in un momento di crisi e sono alla ricerca, oltre che delle cause, anche di suggerimenti concreti per iniziare ad affrontare il problema e recuperare la complicità.

Non sempre la crisi rappresenta qualcosa da cui fuggire,  anzi può rappresentare un momento di crescita, se si sa come affrontarla.

La vita di coppia può essere infatti intesa come un percorrere insieme su due binari paralleli, nella stessa direzione, dove ogni tanto ci si incontra, per poi separarsi nuovamente. Un labile equilibrio, quindi tra autonomia ed intimità, al quale bisogna imparare a puntare per mantenere in vita il rapporto.

Questo libro, che rappresenta il risultato del lavoro clinico e psicoterapeutico svolto con un ampio numero di coppie, si propone di fornire strumenti utili per intervenire nei piccoli incidenti di percorso che possono nascere lungo il cammino di due “estranei” che diventano complici, scegliendo di stare insieme come coppia.

Dopo un’analisi delle condizioni necessarie per la creazione di una coppia e di alcuni possibili “copioni” disfunzionali, vengono passate in rassegna le motivazioni che spesso generano una crisi all’interno di una relazione a due, concludendo con un protocollo di auto-aiuto, che si rifà al modello di Terapia Breve Strategica e Sistemica, per le coppie che si trovano all’inizio di una crisi, quindi non ad uno stadio avanzato, e desiderano provare a riprendere in mano, ed in modo autonomo, la propria relazione.

la coppia strategica - commento1 la coppia strategica  - commento2 la coppia strategica  - commento3
 
 

Psicoterapia strategica. Stato dell'arte e nuovi sviluppi.

di F. Leonardi (a cura di), Vari autori Davide Algeri, et al.

Ed. Alpes

L'approccio strategico in psicoterapia ha rappresentato una vera e propria rivoluzione nel trattamento dei problemi psicologici. Sviluppatosi circa 50 anni fa, al Mental Research Institute di Palo Alto (Ca), grazie al contributo di Watzlawick, Fish, Weakland ed altri, nel corso degli anni ha generato una molteplicità di approcci differenti.

A distanza di oltre mezzo secolo, le psicoterapie a orientamento strategico risultano certamente evolute, e presentano rilevanti punti di forza, accanto a criticità che necessitano di essere elaborate.

Questo lavoro nasce con l'intento di tracciare lo stato dell'arte delle psicoterapie strategiche e delineare gli orizzonti per i futuri sviluppi. A tal fine, tale volume raccoglie gli interventi dei relatori che hanno partecipato alla invitational conference "Psicoterapia strategica. Stato dell'arte e nuovi sviluppi", tenutasi a Milano il 27 e 28 ottobre 2018.

Tali contributi, nella loro eterogeneità, esprimono le potenzialità e criticità insite nel modello strategico, consentendo di tracciare utili riflessioni teoriche, con rilevanti ricadute sul piano operativo.

 
 

Consulenza psicologica online

di Davide Algeri, Sara Gabri, Luca Mazzucchelli

Ed. Giunti

In un mondo che cambia alla velocità della luce sotto la continua spinta innovatrice delle nuove tecnologie, la psicologia non può stare alla porta, ma deve guardare con interesse e curiosità ai cambiamenti culturali e relazionali ai quali sono sottoposti i nativi digitali. Da una parte, gli psicologi del futuro devono interrogarsi sulle nuove modalità di richiesta di aiuto da parte dei clienti, al fine di andare loro incontro e intercettare un bisogno di supporto psicologico che oggi emerge in modo differente rispetto a qualche anno fa. Dall'altra, devono ben guardarsi dal rischio di colludere con procedure di interazione non sempre ottimali per l'esercizio di una buona psicologia.

I nuovi setting nei quali gli psicologi sono e saranno sempre di più chiamati a operare nascondono insidie e opportunità che è bene mettere a fuoco prima di avventurarsi in un contesto affascinante, ma atipico. Il presente volume vuole fare chiarezza proprio su questi aspetti, accompagnando il professionista alla scoperta delle più recenti linee guida e fornendo gli strumenti pratici per svolgere la professione via webcam in maniera più consapevole ed efficace possibile.

 
 

Informansia: piccola guida ai disturbi d'ansia

di Davide Algeri, Roberta Cacioppo, Antonio Fresco, Luca Mazzucchelli

Finalmente disponibile Informansia, una piccola guida che ho scritto insieme al mio amico e collega Luca Mazzucchelli e ad altri due colleghi psicologi milanesi, sui disturbi d’ansia, quali panico, fobie, ipocondria, DPTS, etc.

L'intento di Informansia è stato duplice: da un lato fornire informazioni utili e definire i principali disturbi che si manifestano in chi soffre d’ansia e dall’altro provare a rispondere alle domande ed ai dubbi che sorgono solitamente in questi casi.

Ciò al fine di “dare significato”, sperando che questo possa contribuire nel formulare una precoce richiesta di aiuto prima che si arrivi ad un peggioramento del problema.

I disegni di Informansia sono stati realizzati da Paola Formica. (Profilo Facebook)

Tre step per gestire l’ansia sociale

di Davide Algeri, Simona Lauri

L'E-book "Tre step per gestire l’ansia sociale" è rivolto a tutti quelli che vivono con ansia le relazioni sociali.

Dopo una breve descrizione di cosa è la fobia sociale, viene suggerito un percorso a tre step per cercare di gestire al meglio le situazioni ansiogene.

Keywords: ansia sociale, fobia sociale, timidezza, paura degli altri, consigli, strategie.