Alzheimer: trattamento multimodale
26 ottobre 2010
trauma psicologico
Trauma psicologico: come riconoscerlo e come superarlo
30 ottobre 2010
Tutte le ctegorie

Ansia e paura: quali forme possono assumere?

Tempo di lettura: 2 minuti

AnsiaCosa è l’ansia?

L’ansia è una emozione di agitazione e rappresenta un sistema di allerta utile alla persona, che in genere contribuisce ad attivare ed allertare l’individuo in situazioni di pericolo e/o nei casi in cui occorra un aumento di attenzione, ad esempio prima di un esame.

Quando questa però aumenta eccessivamente a causa di preoccupazione circa i propri pensieri, sentimenti, comportamenti, creando un permanente disagio psicologico con reazioni di fuga, evitamento, intensa paura, incapacità di fare cose semplici, così come a sintomi fisici destabilizzanti come spasmi, sudorazione, sensazione di soffocamento, vertigini, iper attivazione e blocco motorio, a quel punto smette di svolgere un ruolo funzionale, per trasformarsi in qualcosa di disfunzionale, che non permette a chi ne soffre di vivere una vita tranquilla e serena.

Nel contesto di molti disturbi d’ansia si manifestano come:

  • Attacchi di Panico,corrisponde ad un periodo preciso, di solito di una mezz’ora, durante il quale si sperimenta  un’intensa apprensione, paura di morire o di impazzire e predere il controllo, spesso associati ad una sensazione di catastrofe imminente. Caratterizzata da sintomi quali palpitazioni, dolore o fastidio al petto, sensazione di asfissia o di soffocamento.
  • Agorafobia, ansia o l’evitamento che si manifesta in luoghi o situazioni dai quali sarebbe difficile (o imbarazzante) allontanarsi, o nei quali potrebbe non essere disponibile aiuto in caso di un Attacco di Panico o dell’improvviso arrivo di sintomi tipo panico.
  • Fobia Specifica,caratterizzata da una forte ansia connessa ad un oggetto o ad una situazione fortemente temuti, che spesso determina condotte di evitamento.
  • Fobia Sociale, caratterizzata da una forte ansia connessa a certi tipi di situazioni o di prestazioni sociali (parlare in pubblico), che spesso determina condotte di evitamento.
  • Disturbo Ossessivo-Compulsivo, caratterizzato da pensieri fissi e ricorrenti che generano ansia o disagio marcati, e/o compulsioni cioè comportamenti stereotipati, rituali che servono a neutralizzare l’ansia.
  • Disturbo Post-traumatico da Stress, caratterizzato dal rivivere un evento estremamente traumatico del passato, nel presente, con immagini, suoni, odori, fino all’evitamento di stimoli associati al trauma.
  • Disturbo GAD, caratterizzato da almeno sei mesi di ansia e preoccupazione persistenti ed eccessive rispetto alla situazione reale.
Lettura di approfondimento:  Fobia scolare o capricci? Come capirlo e come intervenire

Bibliografia

Ansia e paura: quali forme possono assumere?
Dai un voto a questo articolo

Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network!

Dott. Davide Algeri

Psicologo, Psicoterapeuta, Consulente sessuale e Coach presso Psicologia Pratica: La psicologia del cambiamento concreto
Psicologo, Psicoterapeuta, Consulente sessuale e Coach
Aiuto le persone a trovare semplici soluzioni pratiche a problemi complessi.

_____________________________________________________

© Copyright, www.davidealgeri.com – Tutti i diritti riservati. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

E’ vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, del materiale su altri siti internet e / o su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione concessa da davidealgeri.com e con citazione esplicita della fonte. E’ consentita la riproduzione solo parziale su forum, pagine o blog solo se accompagnata da link all’originale della fonte. E’ altresì vietato utilizzare i materiali presenti nel sito per scopi commerciali di qualunque tipo.


Come ti senti dopo aver letto questo articolo?

0% 0% 100% 0% 0%

Contatta lo psicologo

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.


HAI BISOGNO DI UNO PSICOLOGO NELLA TUA ZONA? CERCALO NELLA RETE DI PSICOLOGI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere future notifiche di nuovi corsi o contenuti da leggere. 🙂
Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *