Quando il mandala diventa terapia
2 febbraio 2016
Paura del futuro: loop domande risposte
Strategia per affrontare la paura del futuro
10 febbraio 2016
Tutte le ctegorie

5 strategie per aiutare le persone in ansia

Tempo di lettura: 2 minuti

ansia-strategie-anti-panicoL’ansia è spesso invalidante e non permette di svolgere le normali attività quotidiane. Conosci qualcuno che prova ansia e non sai come aiutarlo? Probabilmente sì, visto che 16 italiani su 100 soffrono di disturbi legati all’ansia e il numero è in costante aumento.

Innanzitutto devi sapere che le persone ansiose sono assalite dall’idea terrorizzate di “non essere all’altezza”, di “non farcela” in un compito. Ovviamente, questo livello di tensione è molto dannoso e le persone spesso reagiscono evitando le situazioni che creano loro ansia.

Inoltre, se conosci qualcuno di ansioso sai bene che la loro apprensione può talvolta risultare eccessiva e fastidiosa.

Come aiutare le persone in ansia?

Ecco 5 strategie:

  1. Sii presente e comprensivo. Non dobbiamo necessariamente fare qualcosa di concreto, spesso è sufficiente essere disponibile e fare capire all’altro che può contare su di te.
  2. Supporta la persona nei suoi tentativi. L’ansioso non si sente mai pronto, provate a rassicurarlo dicendo che di fronte ad una situazione nuova, nessuno si sente pronto al 100% e non può neanche esserlo perché le variabili imprevedibili sono molteplici e non controllabili.
  3. Provate insieme a figurarvi scenari futuri positivi. Aiutatelo a focalizzare la tua attenzione su quello che desidera succeda e non su quello che teme. Il pensiero positivo è alla base di qualsiasi storia di successo. Come diceva Buddha: “Siamo quello che pensiamo. Tutto ciò che siamo nasce con i nostri pensieri. Noi creiamo il nostro mondo.” Se quindi permetti che la tua mente sia continuamente abitata da pensieri tristi, sarà difficile che ti capiteranno situazioni felici.
  4. Aiutalo a non cercare la perfezione. Le persone ansiose spesso cercando di fare in modo che sia tutto perfetto, ma la ricerca della perfezione spesso blocca l’azione. Permettiti di non essere perfetto, di avere limiti e di sbagliare!
  5. Aumenta la creatività. Suggerisci al tuo amico ansioso di fare cose nuove, che gli interessano, allontanandosi delle faccende quotidiane. Digli: “Partecipa a delle attività che ti permettano di sorprenderti, potrai imparare nuove cose su di tè e apprezzare tue qualità che non sapevi di possedere.”
Lettura di approfondimento:  Shopping compulsivo: strategie per affrontarlo

E tu cosa ne pensi? Hai in mente altre strategie?

5 strategie per aiutare le persone in ansia
Dai un voto a questo articolo

Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network!

Dr.ssa Monica Salvadore

Dr.ssa Monica Salvadore

Psicologa del lavoro e Psicoterapeuta Sistemico-Relazionale
Specialista in Risorse umane
Collabora con enti di formazione e società di consulenza aziendale, occupandosi di formazione, orientamento professionale e outplacement.
Dr.ssa Monica Salvadore

_____________________________________________________

© Copyright, www.davidealgeri.com – Tutti i diritti riservati. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

E’ vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, del materiale su altri siti internet e / o su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione concessa da davidealgeri.com e con citazione esplicita della fonte. E’ consentita la riproduzione solo parziale su forum, pagine o blog solo se accompagnata da link all’originale della fonte. E’ altresì vietato utilizzare i materiali presenti nel sito per scopi commerciali di qualunque tipo.


Come ti senti dopo aver letto questo articolo?

100% 0% 0% 0% 0%

Contatta lo psicologo

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.


HAI BISOGNO DI UNO PSICOLOGO NELLA TUA ZONA? CERCALO NELLA RETE DI PSICOLOGI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere future notifiche di nuovi corsi o contenuti da leggere. 🙂
Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *