psicoterapia efficace
Psicoterapia efficace: quale “funziona” veramente?
4 agosto 2010
Capricci come gestirli
Capricci: come gestirli in modo efficace
5 agosto 2010
Tutte le ctegorie

Come mi vedono gli altri: 4 esercizi pratici

feedback
Tempo di lettura: 2 minuti

feedbackFeedback e immagine di sé: come mi vedono gli altri?

Se vi ponete questa domanda è evidente che cercate il confronto e questo può darvi un valore in più.

Avere un’immagine di sé impilica il confronto con quello che riusciamo a trasmettere di noi agli altri. A volte sottovalutiamo quello che gli altri pensano, perché temiamo una risposta fastidiosa che può spingerci a metterci in discussione. Una utile strategia, è l’action learning, che deriva dalla capacità di imparare (to learn) dalle azioni, dalle esperienze vissute.

Lo strumento da utilizzare per imparare è il feedback che riceviamo quando analizziamo i risultati di un lavoro.

Com’è andata? Cosa ha funzionato? Come posso fare meglio?

I 4 esercizi che trovate di seguito, possono aiutarvi a sviluppare questo sguardo su voi stessi.

  1. Chiedi ad un collega o amico cosa pensa di un tuo lavoro. Attenzione a scegliere tra le persone sincere e trasparenti!
  2. Manda una mail a colleghi/amici con cui hai svolto un’attività, un compito, chiedendo un feedback positivo. Perché solo positivo? Perché l’obiettivo è quello di ottenere un rinforzo personale, individuare i punti di forza e potenziarli.
  3. Cosa si aspetta da te l’azienda per cui lavori? Sei sicuro di saperlo? Confrontarsi con questo aspetto significa misurarsi con un’entità astratta che ha mission e obiettivi propri. E’ importante capirne la logica e farla propria. Tieni presente che le aspettative cambiano se un’azienda è organizzata in modo gerarchico o a rete.  Nel primo caso sarete facilmente disapprovati se scavalcate un capo intermedio per proporre un’idea, ma nel secondo caso è esattamente il comportamento corretto da tenere.
  4. Attenti! Il rischio di trasformare quest’attitudine positiva all’ascolto in un ostacolo, può bloccare. Il giudizio degli altri, anche se è espresso in termini di rimprovero, va sempre utilizzato con l’obiettivo di un confronto per ottenere risultati migliori.

Errori da evitare per una buona immagine di sé

Inoltre ci sono alcuni errori da evitare, che influenzano l’idea che gli altri si fanno di noi:

  • Volere stravincere – Avere sempre l’ultima parole qualunque sia la situazione.
  • Darsi troppo valore – Credere che il proprio punto di vista sia sempre migliore di quello degli altri.
  • Giudicare tutto – Dire sempre il proprio pensiero anche quando non è richiesto.
  • Non riconoscere mai il valore altrui – Non essere capaci di dire bravo a chi se lo merita.

Se state cercando un lavoro, inoltre chiedersi cosa sta pensando di noi il selezionatore, significa, in quel momento, cercare di mettersi nei panni dell’altro. Fare questo durante un colloquio è sbagliato, perchè può spingerci a cambiare il nostro approccio. In quel caso, meglio giocarsi le carte che si hanno a disposizione, rimanerndo se stessi, pensando piuttosto a  valorizzare la propria individualità.

Come mi vedono gli altri: 4 esercizi pratici
Dai un voto a questo articolo

Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network!


_____________________________________________________

© Copyright, www.davidealgeri.com – Tutti i diritti riservati. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

E’ vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, del materiale su altri siti internet e / o su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione concessa da davidealgeri.com e con citazione esplicita della fonte. E’ consentita la riproduzione solo parziale su forum, pagine o blog solo se accompagnata da link all’originale della fonte. E’ altresì vietato utilizzare i materiali presenti nel sito per scopi commerciali di qualunque tipo.


Come ti senti dopo aver letto questo articolo?

100% 0% 0% 0% 0%

Contatta lo psicologo

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.


HAI BISOGNO DI UNO PSICOLOGO NELLA TUA ZONA? CERCALO NELLA RETE DI PSICOLOGI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere future notifiche di nuovi corsi o contenuti da leggere. 🙂
Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *