scheda-stefania-zappulla
Dott.ssa Stefania Zappulla – Psicologa
4 agosto 2010
Proposta di metodo per valutare lo stress lavoro-correlato
4 agosto 2010
Tutte le ctegorie

Costruisci il brand di te stesso

Tempo di lettura: 2 minuti

costruisci il brandCostruisci il brand

Costruirsi un “brand” di se stessi significa crearsi un’immagine e saperne fare marketing. Vendere se stessi vuol dire trasmettere nel modo migliore quello che siamo.

Cosa fare e cosa no

E’ inutile e dannoso esibire esperienze inesistenti o esagerare le competenze professionali, ma essere consapevole del proprio talento e presentarlo con serenità e serietà.

Costruisci il brand: da cosa partire

E’ fondamentale avere chiaro l’obiettivo professionale ed essere concentrati su noi stessi per poterci presentare come “la persona giusta al posto giusto”. Non dovete pensare di essere disposti a fare tutto. Crearsi un’immagine significa specializzarsi, avere un’identità professionale definita. Cercate di impostare in maniera sistematica e positiva la vostra ricerca.

E’ importante che il C.V., ma soprattutto la lettera di presentazione non siano generici, ma costruiti ad hoc per la posizione per cui ci stiamo candidando. L’ideale sarebbe indirizzare dirittamente la lettere al responsabile delle Risorse Umane o al selezionatore dell’azienda che ci interessa, in questo modo dimostriamo interesse e accuratezza.

L’autoefficacia è la convinzione di essere all’altezza delle situazioni e di riuscire ad ottenere risultati grazie alle proprie competenze.

Chi siete deriva da ciò che sapete fare e da come sapete comunicarlo. I social network professionali (Linkedin, Xing, Viadeo) sono degli ottimi strumenti per rendersi visibili.

Cercate i gruppi del vostro settore, gestite spesso i contatti, evitate di dire “cerco lavoro”, ma offrite contributi, fate interventi, domande.

Il mercato del lavoro è per lo più sommerso. Significa che solo il 20% delle possibilità sono pubblicizzate attraverso gli annunci e le società di ricerca di selezione, la restante parte appartiene al mercato informale, non pubblicizzato. Per tanto è fondamentale crearsi un proprio network di contatti con l’obiettivo di puntare ad avere dialoghi con gli interlocutori interessanti.

Miriam Vetrano

Costruisci il brand di te stesso
Dai un voto a questo articolo

Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network!


_____________________________________________________

© Copyright, www.davidealgeri.com – Tutti i diritti riservati. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

E’ vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, del materiale su altri siti internet e / o su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione concessa da davidealgeri.com e con citazione esplicita della fonte. E’ consentita la riproduzione solo parziale su forum, pagine o blog solo se accompagnata da link all’originale della fonte. E’ altresì vietato utilizzare i materiali presenti nel sito per scopi commerciali di qualunque tipo.


Come ti senti dopo aver letto questo articolo?

0% 0% 0% 0% 0%

Contatta lo psicologo

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.


HAI BISOGNO DI UNO PSICOLOGO NELLA TUA ZONA? CERCALO NELLA RETE DI PSICOLOGI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere future notifiche di nuovi corsi o contenuti da leggere. 🙂
Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *