Profilo psicologico del dipendente: affettivo, da internet e da lavoro
19 settembre 2014
Sindrome di Asperger: un’esperienza oltre i modelli tradizionali di intervento
23 settembre 2014
Tutte le ctegorie

Come aumentare il proprio livello di stress (Psicologia Paradossale)

Tempo di lettura: 2 minuti

psicologia-paradossale-miniguida-stressLo stress può essere considerato come l’incapacità di far fronte alle richieste che provengono dall’esterno. Tende infatti a presentarsi maggiormente quando ci troviamo a svolgere un grosso carico di impegni o nelle situazioni altamente stressanti molto vicine tra loro (separazione, lutti, licenziamenti, etc.) nelle quali non riusciamo a trovare la forza di rialzarci.

Aumentare i sintomi dello stress, può quindi diventare abbastanza semplice. Basta mettere in pratica alcuni semplici accorgimenti che in pochissimo tempo contribuiranno a renderlo prima acuto e poi cronico, se portati avanti in modo continuativo.

3 consigli efficaci per aumentare il tuo livello di stress

Di seguito troverai 3 comportamenti che mettendo in pratica ti aiuteranno ad aumentare i tuoi livelli di stress. Inizia a praticarli se non lo stai già facendo o amplifica quello che ti sta portando in questa direzione:

1) Sovraccaricare: la prima cosa che può contribuire ad aumentare il tuo livello di stress consiste nel cercare di riempirti di impegni, meglio se complessi, senza tenere conto delle energie che hai a disposizione. Ad esempio, potresti prenderti dei lavori che non ti spettano, o cercare di farne diversi contemporaneamente, o ancora potresti mostrarti disponibile con i tuoi colleghi a fare il lavoro al posto loro, specialmente quando te lo chiedono.

In questo modo da un lato avrai più “amici” e dall’altro, in pochissimo tempo, vedrai salire il tuo livello di stress.

“Strategia” #1: Metti tanta carne al fuoco

2) Non riposarsi: un’altra “strategia” fondamentale per chi vuole sviluppare un livello elevato di stress, consiste nel cercare di riposarsi il meno possibile. Se ti senti stanco e avverti il bisogno di fare una pausa, fatti forza, e continua a fare quello che stai facendo, magari aggiungendo qualche altra attività o impegno. Vedrai che nel giro di poco la stanchezza passerà, sarai felice per tutto quello che sei riuscito a fare e ti sentirai più stressato.

Lettura di approfondimento:  Esaurimento nervoso: quando lo stress supera i limiti

“Strategia” #2: Evita di riposarti

3) Non dedicarsi alle passioni: chi è stressato, si sa, ha poco tempo per i propri interessi e le proprie passioni. Per questo motivo, se vuoi stressati a dovere, è fondamentale che ti impegni a cancellare assolutamente dalla testa tutte le tue passioni e tutte quelle attività che possono distogliere la tua mente dagli impegni. Vedrai che in questo modo arriverai in poco tempo alla massima saturazione.

“Strategia” #3: Vietato concedersi i piaceri.

Pratica queste “strategie” in modo continuativo e nel momento in cui inizierai ad avvertire disturbi fisici (mal di testa, forte senso di spossatezza, dolori al petto, nausea, etc.) a quel punto avrai la certezza di aver raggiunto il tuo obiettivo.

Davide Algeri

Riproduzione Riservata ©

E’ possibile utilizzare il contenuto citando la fonte.

Approfondimenti

Come aumentare il proprio livello di stress (Psicologia Paradossale)
Dai un voto a questo articolo

Se ti è piaciuto questo post, aiutami a condividerlo sui Social Network!

Dott. Davide Algeri

Psicologo, Psicoterapeuta, Consulente sessuale e Coach presso Psicologia Pratica: La psicologia del cambiamento concreto
Psicologo, Psicoterapeuta, Consulente sessuale e Coach
Aiuto le persone a trovare semplici soluzioni pratiche a problemi complessi.

_____________________________________________________

© Copyright, www.davidealgeri.com – Tutti i diritti riservati. Legge 633 del 22 Aprile 1941 e successive modifiche.

E’ vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, del materiale su altri siti internet e / o su qualunque altro mezzo se non a fronte di esplicita autorizzazione concessa da davidealgeri.com e con citazione esplicita della fonte. E’ consentita la riproduzione solo parziale su forum, pagine o blog solo se accompagnata da link all’originale della fonte. E’ altresì vietato utilizzare i materiali presenti nel sito per scopi commerciali di qualunque tipo.


Come ti senti dopo aver letto questo articolo?

0% 0% 0% 0% 0%

Contatta lo psicologo

Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.


HAI BISOGNO DI UNO PSICOLOGO NELLA TUA ZONA? CERCALO NELLA RETE DI PSICOLOGI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere future notifiche di nuovi corsi o contenuti da leggere. 🙂
Con l’invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali unicamente alla richiesta in oggetto, secondo la normativa vigente sulla Privacy D.Lgs. 196/2003.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *